Sapevate che in Romania c’è uno dei castelli più belli al mondo?E’ proprio qui. A Sinaia!

“Dove andate quest’estate?”ci chiedevano.

Andiamo a Bucarest e facciamo il giro della transilvania.

“Cos’è la Transilvania?che ci sta?”ci rispondevano.

 12 Giorni tra Bucarest e Transilvania (Snagov, Brasov, Bran e Sinaia)

Terza Tappa: Sinaia ed il suoi Castelli(12-14 Agosto)

11202848_10207655268248416_1942880153764941379_n.jpgLa cittadina più bella della valle della Prahova è Sinaia. In passato, residenza reale estiva.  E’ una meta sorprendente e stupenda,sia per gli sciatori d’inverno che per gli escursionisti d’estate. Grazie al tappeto di abeti che avvolge Sinaia, c’è un clima freschissimo d’estate.

11866487_10207661712529519_6961758067640150078_n.jpg

Potreste trovare, frequentemente, un volantino del genere, ma non vi spaventate. E’ una zona piena di orsi che poi, spesso, finiscono sulle loro tavole.

 

 

 

 

Dove abbiamo soggiornato?

All’hotel Bucegi (Strada Bulevardul Carol I 22).

 

La posizione è perfetta! Più centrali di così si muore. Abbiamo preso uno splendido e confortevole appartamento per 2 persone, con 2 tv, per due notti. Abbiamo preferito prendere l’appartamento perchè avevamo la necessità di mangiare un pò di pasta e, dato che la differenza rispetto ad una camera normale era veramente poca, l’abbiamo  preso. La zona è molto ben collegata con i mezzi pubblici: molte fermate dell’autobus sono di fronte l’hotel. Nei pressi, c’è tutto ciò che può servire: bar, banca, farmacia, edicola, ristoranti e due grandi supermercati. La colazione era così così, poichè vigeva la legge del “chi tardi arriva male alloggia”. Quindi, se volete fare una buona colazione, scendete in sala per le 8.30. Gli unici due nei sono  il personale,  poco disponibile e molto pigro,(speriamo cambi dopo i nostri reclami) ed il ristorante, che non spiccava nè per qualità del cibo nè per il servizio, ma questo si può evitare semplicemente non andando al ristorante Bucegi.

Prezzo Hotel: € 136 per due notti in appartamento e colazione.

Da e verso Sinaia?

Data l’economicità smisurata nello sfruttare il taxi, abbiamo adottato questa scelta per muoverci da Brasov verso Sinaia, al costo di 120 Lei (circa 30 euro). Quindi, se si è in gruppo, è preferibile dato che si dividono le spese. In ogni caso, come pubblicizzato nel precedente articolo, anche da Brasov, per raggiungere Sinaia, vi sono numerose navette, anche della già citata CDI oppure con una mezz’oretta di viaggio si potrebbe optare, in poche fermate, di scegliere il treno.

Dove mangiare?

Bucegi Restaurant, ma non ve lo consigliamo. Abbiamo mangiato la carne di orso, che dovete assolutamente assaggiare se venire qui, e dei formaggi con degli insaccati.

 

 

 

Cosa mangiare?

Le pietanze di Sinaia non si distinguono molto dal cibo già citato nei precedenti articoli. Sicuramente, riuscirete a gustare la carne di cervo, capriolo ed orso. Inoltre, come ricordo di viaggio, potreste portare un souvenir: il salame di Sinaia, simile a quello napoletano.

Cosa vedere?

Castello di Peles, tra i castelli più belli e magici al mondo.

11260479_10207660761305739_2269486460238301692_n.jpg

Raggiungibile sia a piedi, ma non ve lo consigliamo poichè richiede sudore e fatica, o con un taxi o con un bus. Qui le parole non bastano e non servono, c’è solo da ammirare. Si può entrare sono con una visita guidata e ci sono varie tipologie di visite,dalla base alle supplementari. Infatti, per gli adulti il prezzo varia dai 20 alle 70 Lei, mentre, per i bambini, dai 5 ai 7 Lei. In più, per video e/o fotografia, bisogna pagare un supplemento di 3 Lei circa. Il castello è aperto dal martedì alla domenica, dalle 9 alle 17 ed è, quasi sempre, affolato.

Intorno al Castello, poi, troverete dei viottoli che affiancano delle piccole cascate oppure lunghe strade in cui, il verde degli alberi, lascia spazio al colore dei mercatini di legno.

Castello di Pelisor, si trova  a circa 100 mt dal Castello di Pelisor, ma, con questo, non regge alcun confronto.

E’aperto dal giovedì alla domenica, dalle 12 alle 19. Il costo del biglietto per gli adulti è di 10 Lei, per i bambini 2,50 Lei.  Se siete qui, visitatelo.

Monastero di Sinaia (Strada Mănăstirii 2)

Questo monastero si trova a metà fra il castello di Peles ed il centro cittadino. Il biglietto di ingresso ci consente di visitare anche il Museo di Storia, in cui è esposta la prima traduzione in rumeno dello Bibbia. All’interno, c’è anche una chiesa ortodossa. E’aperto dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 16. Il costo del biglietto per gli adulti è di 4 Lei, per i bambini 2 Lei.

Quando andare?

Da Giugno a Settembre, le città rumene si lasciano visitare senza vergogna. Quindi, se come noi andrete ad Agosto, starete belli freschi qui a Sinaia e potrete visitarla senza ostacoli. Questo castello racconta una fiaba tra il verde dei giardini e la trasparenza delle cascate.

Per visitare la città senza fatica, salite su uno di quei trenini, o blu o rosso, che si trovano accanto al parco di Sinaia. Il costo è molto basso, circa 10 Lei, ed il giro è molto esaltante in quanto ci si immerge nel profumo e nel verde della natura selvaggia. Un giro, preso per mano, dall’atmosfera mistica dello stile neorinascimentale.

Potete prendere una guida online che riguarda tutta la Transilvania http://shop.lonelyplanetitalia.it/romania/romania/transilvania-capitolo-4.

Oppure, quanto letto in formato PDF Guida Transilvania Tour – Tappa 3 – Sinaia

 

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...